Coronavirus, Speranza: “Siamo fuori dai giorni più difficili, siamo fuori dalla tempesta, ma non siamo ancora in ...

SULLO STESSO ARGOMENTO

Coronavirus, Speranza: “Siamo fuori dai giorni più difficili, siamo fuori dalla tempesta, ma non siamo ancora in un porto sicuro”

Lo ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza, oggi a Scala, in Costiera Amalfitana, per le celebrazioni dei 900 anni dalla morte del Beato Gerardo Sasso. “Dobbiamo continuare a tenere alto il livello di attenzione – ha aggiunto Speranza – non dobbiamo assolutamente abbassare la guardia perché questo avversario che abbiamo incrociato in questo momento storico è molto insidioso”. Speranza ha ricordato che “sono 850mila le persone nel mondo che hanno perso la vita e questi numeri freddi hanno dietro delle persone e tanta sofferenza: figli, genitori, fratelli, amici che hanno perso persone vicine. Quindi dobbiamo ancora batterci perché queste misure che abbiamo dovuto a malincuore imporre al nostro Paese, il distanziamento, le mascherine, vengano sempre considerate come fondamentali dentro questa fase di transizione verso un vaccino e una cura sicura che ci auguriamo possa arrivare nel più breve tempo possibile”.






LEGGI ANCHE

Casarin: “Gli arbitri sono confusi, le regole cambiano troppo spesso”

L'ex arbitro e designatore Paolo Casarin, attuale opinionista di 'Radio Anch'io Sport' su Radio Rai 1, ha parlato degli errori arbitrali dell'ultimo turno: "Gli arbitri si trovano in una fase complicata, influenzati da frequenti cambiamenti nelle regole che causano confusione e compromettono inevitabilmente il loro giudizio". "Si cerca di rendere il calcio più spettacolare intervenendo costantemente sulle norme per favorire la produzione di gol, ma dubito fortemente che un risultato di 6-0 sia più apprezzato...

Debutta in Sala Assoli ‘Supernova’ di Mario De Masi. Storia di una famiglia dalla generazione fino al collas...

Prosegue Fuori Controllo, il segmento di stagione di Sala Assoli dedicato alle giovani compagnie, con cui Casa del Contemporaneo si assume il rischio di monitorare la nascita di nuove creatività. Martedì 5 marzo ore 20.30 debutta Supernova, scritto e diretto da Mario De Masi, con Alessandro Gioia, Fiorenzo Madonna, Antonio Stoccuto e Lia Gusein-Zadé; il disegno luci è firmato da Desideria Angeloni, quello sonoro da Alessandro Francese. La supernova è un’esplosione stellare provocata da una...

Mauro polemico sul rigore assegnato al Napoli: “Con VAR ogni contatto è fallo, rispetto per il gioco”

Massimo Mauro, ex giocatore di Napoli e Juventus, è intervenuto ai microfoni di 'Radio Anch'Io Sport' su Radio 1 Rai ed ha analizzato il calcio di rigore assegnato ieri sera agli azzurri per fallo di Nonge su Osimhen: "È indubbio che il VAR sia spesso determinante in molte situazioni. Tuttavia, è fondamentale utilizzarlo con saggezza e rispetto nei confronti del gioco. Ho sempre avuto dubbi su questo aggeggio, che chiamo così in tono scherzoso". "Credo...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE