Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Coronavirus

Coronavirus, contagi in salita: 1434 nuovi casi oggi in Italia e 14 morti

Pubblicato

in

coronavirus italia


Coronavirus, contagi in salita: 1434 nuovi casi oggi in Italia e 14 morti e 64 positivi in piu’ di ieri. Lieve aumento tamponi.

 

E’ di 14 morti e 1.434 nuovi contagiati il bilancio delle ultime ore sul fronte Coronavirus, secondo i dati diffusi dal ministero della Salute. I numeri sono in aumento rispetto a ieri, quando si erano registrate 10 vittime e 1.370 positivi in piu’. In leggero aumento i tamponi: quasi 96mila contro 92mila.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Coronavirus, nuovi contagi sempre molto alti in Campania: oggi sono 203 e un morto

La regione con piu’ casi e’ la Lombardia (218), seguita dalla Campania (203) e dal Lazio (175). Solo una regione, la Val d’Aosta, a zero contagi nelle 24 ore. In aumento gli attualmente positivi, 945 in piu’ (ieri 796), per un totale che sale a 34.734. E crescono ancora i ricoveri: quelli in regime ordinario aumentano di 18 unita’ e arrivano a 1.778, mentre le terapie intensive salgono di altre 7 unita’, 150 in tutto. Le persone in isolamento domiciliare sono 32.806, 920 in piu’ di ieri.
Nuovo aumento dei pazienti Covid in terapia intensiva: sono 150, 7 in piu’ nelle ultime 24 ore. In crescita anche il numero dei ricoverati con sintomi (1.778, +18), quello delle persone in isolamento domiciliare (32.806, quasi mille in piu’) e degli attualmente positivi (34.734, anche in questo caso quasi mille in piu’).

Continua a leggere
Pubblicità

Coronavirus

Vaccino Coronavirus, il ministro Speranza: ‘Se tutto ok lo avremo a fine anno’

Pubblicato

in

vaccinio coronavirus

Vaccino Coronavirus, il ministro Speranza: ‘Se tutto ok lo avremo a fine anno’.

 

Sul vaccino contro il coronavirus “come Unione Europea stiamo chiudendo un pacchetto 6+1, quello di AstraZeneca, che coinvolge nella produzione anche l’Italia, è uno dei sei ed è in fase più avanzata. II contratto prevede, se la sperimentazione andrà bene, che le prime dosi possano arrivare a fine anno”. Lo afferma il ministro della Salute, Roberto Speranza, in una intervista al Quotidiano Nazionale.

“La sicurezza del vaccino per noi è un elemento essenziale – aggiunge -. Ma presto arriveranno anche cure innovative. A Siena ad esempio il professor Rappuoli e la sua squadra stanno facendo un lavoro prezioso sugli anticorpi monoclonali”. E sulla riduzione a dieci giorni della quarantena per gli asintomatici sottolinea: “Il Cts ha cominciato a discuterne e ci confronteremo anche con gli altri Paesi europei per provare a determinare una gestione omogenea sul territorio europeo. Sarà l’evidenza scientifica a guidarci nella scelta. A oggi Oms ed Ecdc confermano la quarantena di 14 giorni”.

Continua a leggere



Coronavirus

Coronavirus, un altro operaio contagiato alla Fca di Pomigliano

Pubblicato

in

Coronavirus, un altro operaio contagiato alla Fca di Pomigliano.

 

La comunicazione è stata fatta stamane ai lavoratori dei responsabili sindacali aziendali delle varie sigle presenti “L’azienda ci ha appena comunicato che un lavoratore della logistica ha dichiarato di essere risultato positivo al coronavirus- si legge nel comunicato- lo stesso risulta assente dal 6 settembre, ora è ricoverato in ospedale non in gravi condizioni.

L’azienda si è adoperata da subito alla sanificazione della sua area di lavoro e delle altre aree comuni al lavoratore come previsto dal protocollo.
Sempre sulla base dell’attuale procedura interna sono stati individuati i contatti stretti, che a partire da oggi  resteranno in quarantena”.

Continua a leggere



Le Notizie più lette

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?