Coronavirus, 1869 nuovi casi in e 17 morti.

 

E’ stabile l’incremento dei contagi per coronavirus in Italia. Dal bollettino del ministero della Salute emerge che si sono registrati 1.869 nuovi casi nelle ultime 24 ore, una cinquantina meno di ieri ma con circa tremila tamponi in meno (104.387 contro 107.269). Il numero complessivo dei contagiati, comprese vittime e guariti, sale a 308.104. In leggero calo anche il numero delle vittime, 17 nelle ultime 24 ore mentre venerdi’ erano 20. Nessuna regione fa segnare zero casi.

Sono 48.593 gli attualmente positivi al 19, 875 in piu’ rispetto a venerdi’. Secondo il ministero della Salute sono inoltre in leggero aumento il numero dei ricoverati nei reparti ordinari (9 in piu’ nelle ultime 24 ore per un totale di 2.737) e nelle terapie intensive, dove ci sono 247 pazienti, 3 piu’ di ieri. Le persone in isolamento domiciliare sono 45.600, con un incremento di 863. Il totale dei dimessi e dei guariti dall’inizio dell’emergenza sale invece a 223.693, con un incremento rispetto a venerdi’ di 977.

LEGGI ANCHE  Gragnano, positivo al covid dipendente di un supermercato: preoccupazione tra i clienti

La regione con piu’ casi nelle ultime 24 ore e’ la Campania (+274), seguita dalla Lombardia (+256), il Lazio (+219) e il Veneto (+216). Nessuna regione a zero contagi, l’unica con un aumento a una cifra e’ il Molise (+5). A segnalare decessi sono Lombardia (4), Puglia (3), Liguria (2), Lazio (2), Calabria (2) e uno ciascuna Piemonte, Veneto, Toscana e Campania. Il numero delle persone attualmente malate sale di altre 875 unita’ (ieri 938), per un totale che arriva a 48.593. Crescita contenuta dei ricoveri: quelli in regime ordinario salgono di 9 unita’, e sono 2.746, mentre le terapie intensive aumentano di 3, 247 in tutto. Le persone in isolamento domiciliare sono 45.600, 863 piu’ di ieri.


‘Rosa pietra stella’ è il miglior film al Matera Film Festival. Ivana Lotito miglior attrice.

Notizia precedente

Genoa, Maran: ‘Napoli tra squadre più forti, servirà coraggio’

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..


Commenti

I Commenti sono chiusi