Salerno e Provincia

Donna della provincia di Napoli muore in spiaggia a Salerno



torre del greco




Salerno, donna morta in spiaggia sotto gli occhi della figlia. La donna si era tuffata in mare dopo aver mangiato ma è stata stroncata da un malore.

 

La tragedia si è consumata intorno alle 12.30 di ieri, sabato 1 agosto, sull’arenile del lungomare Tafuri, tra Torrione e il centro cittadino.

A perdere la vita è stata una 61enne residente a Palma Campania ma di origini ucraine. La donna era in spiaggia dalle prime ore del mattino con la figlia ed il suo cagnolino. A mezzogiorno circa la donna avrebbe mangiato e subito si sarebbe tuffata in acqua per rinfrescarsi ma dopo poche bracciate ha accusato un malore.

I bagnini dello stabilimento balneare vicino si sono adoperati per cercare di salvare la donna le cui condizioni però sono da subito sembrate preoccupanti. Immediato l’arrivo sul posto di polizia, vigili urbani e volontari del 118 i quali hanno cercato di rianimare la donna che però non ha mai ripreso a respirare.

 Gustavo Gentile

Google News

Coronavirus: ecco come la Svezia ha abbattuto i contagi senza lockdown

Notizia precedente

Napoli Teatro Festival Italia vince la sfida e chiude con successo la XIII edizione

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..