Coronavirus

VENETO Coronavirus risale indice di Contagio.ZAIA “regole piu severe”

Risalgono i dati dell’indice di Contagio in Veneto.Zaia furioso e vuole regole più severe per il Coronavirus contro i comportamenti irresponsabili.

L’indice di contagio del Veneto è passato da 0,43% a 1,63% e il governatore del Veneto Zaia ha annunciato nuove misure:

“Visti i comportamenti irresponsabili di alcuni, lunedì presenterò una nuova ordinanza per inasprire le regole. Continuando di questo passo non dobbiamo porci la domanda se il virus tornerà in ottobre, perché l’abbiamo già qui. Ai comportamenti irresponsabili di qualcuno, si aggiungono gli altri comportamenti che abbiamo conosciuto in queste ultime ore”.

Dunque regole più severe e stringenti contro i menefreghisti e negazionisti del Coronavirus che a quanto pare stanno diventando un vero problema sociale

TI POTREBBE INTERESSARE IL CORONAVIRUS E’ MUTATO..Il nuovo Ceppo è piu contagioso

Ed infatti Zaia dice

“Purtroppo siamo passati dal rischio basso al rischio elevato in Veneto con l’indice RT che dallo 0,43% è salito all’1,63%, sta accadendo quello che temevamo, Se continuiamo a non usare la mascherina e a creare assembramenti andrà sempre peggio. Abbiamo una categoria di irresponsabili, ne prendiamo atto ; ho dato disposizione ai Dg delle Ulss di valutare se ci sono gli estremi per la denuncia penale, ci deve essere tolleranza zero. Abbiamo buttato via 4 mesi? La morale è che grazie a questi ‘signori’ siamo passati da rischio basso a rischio alto. Quello che è accaduto è gravissimo”

Quindi è in arrivo una nuova disposizione del Governatore Zaia con l’arrivo di una nuova ordinanza restrittiva che si spera possa invogliare le persone a fare attenzione alla propria salute e quella altrui per gestire meglio il mancato utilizzo della mascherina, gli assembramenti e i comportamenti sconsiderati di troppe persone visti in questi ultimi giorni.

Pubblicità'

IL CORONAVIRUS E’ MUTATO. Il nuovo Ceppo è più contagioso

Notizia Precedente

Palazzo Fienga sede delle forze di Polizia di Torre Annunziata: oggi riunione operativa in Prefettura

Prossima Notizia