Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Salerno e Provincia

Scafati, Via Bonifica: iniziati i lavori di manutenzione del verde sulla sponda del fiume Sarno

Pubblicato

in



Gli operai di Campania ambiente e servizi (Cas), distaccati presso la Sma Campania, società regionale in house providing, lavoreranno per circa dieci giorni sulla sponda del  nel tratto di  del Comune di .

L’opera è finanziata dal programma operativo complementare (Poc) in riferimento agli interventi di tipo ambientale e naturalistico. Il progetto è stato eseguito dai tecnici di Sma. L’area del cantiere è di ottocento metri nella quale il marciapiede è interamente ostruito dalla folta vegetazione che ne blocca il passaggio ai cittadini.
A causa della mancanza di manutenzione ordinaria si sono accumulati, nel tempo, anche tanti rifiuti lungo via Bonifica che gli operai raccoglieranno e al Comune, invece, spetterà la rimozione e il trasferimento nei luoghi deputati allo smaltimento.
Gli obiettivi principali sono: la messa in sicurezza stradale, il ripristino della passeggiata per i pedoni, la salvaguardia del Parco fiume Sarno, l’eliminazione dei rovi, dei canneti e di tutte le piante secche.
Continua a leggere
Pubblicità

Campania

Bus Sita, la denuncia dei sindaci dell’Amalfitana: ‘Gli studenti viaggiano ammassati’

Pubblicato

in

Una “situazione di estremo pericolo”, così il delegato alla sanità della Conferenza dei Sindaci della Costa d’Amalfi, Andrea Reale descrive la condizione in cui “vengono a trovarsi gli alunni e tutto il personale della scuola nei quotidiani spostamenti mediante i servizi di linea su strada”. Il sindaco di Minori, in una lettera indirizzata al presidente della Giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, racconta che “le misure varate in materia, purtroppo, non valgono ad evitare di fatto condizioni di affollamento e di contatto ravvicinato tra gli utenti delle corse Sita, in funzione del numero elevato degli stessi rispetto agli orari di ingresso e di uscita, tali da determinare inevitabili assembramenti non solo sugli autobus ma anche nelle attese a terra”.

 

Continua a leggere



Pubblicità

DALLA HOME

Pubblicità

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Gestito da Google FeedBurner

Le Notizie più lette