omicidio alle case nuove


Omicidio alle Case Nuove, confessa l’assassino: Attanasio gli aveva ucciso il padre.

 

Si e’ costituito ed ha successivamente ammesso le proprie responsabilita’ Enrico Rispoli, 37 anni, accusato dell’omicidio di Salvatore Attanasio, 42 anni, accoltellato nella notte tra il 23 e il 24 luglio nella zona delle cosiddette Case Nuove, a Napoli.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Napoli, Attanasio accoltellato a morte alle Case Nuove fu imputato nell’omicidio di Halloween del 2011

Subito dopo il delitto, avvenuto con quattordici fendenti al torace della vittima, le ricerche degli investigatori della Squadra Mobile di Napoli si erano indirizzate nei confronti di Rispoli, resosi irreperibile: il movente era la vendetta, dal momento che Attanasio era ritenuto responsabile della morte del padre di Enrico Rispoli, Salvatore, avvenuta nel 2011.

LEGGI ANCHE  Napoli, aveva 114 stecche di sigarette di contrabbando in casa: denunciata

La Polizia e’ riuscita a raccogliere vari elementi, stringendo il cerchio intorno al fuggitivo che oggi ha deciso di presentarsi alle autorita’.


Google News

Scossa di terremoto di magnitudo 2.6 sulla costa laziale meridionale

Notizia precedente

Il Napoli crea ma l’Inter segna: sconfitta con le solite recriminazioni

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..