Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Cronaca

La vedova di Cerciello Rega: ‘Sono distrutta, mi restano 4 minuti al giorno del video del matrimonio’

Pubblicato

in

moglie cerciello rega


Rosa Maria Esilio, vedova del vicebrigadiere dei carabinieri ucciso un anno fa a Roma, ha parlato stamane al Gr1 di Rai Radio1:

 

“Un anno dopo sono distrutta, ogni giorno cerco di andare avanti come mi ha insegnato Mario. La sua forza mi accompagna, lo porto sempre con me, la sua forza mi accompagna in queste giornate cosi’ difficili in cui non posso parlarci, non posso vederlo, non possiamo vivere la vita che avevamo tanto atteso.

Era un uomo speciale – ha aggiunto parlando del marito – sempre disponibile con gli altri, aveva dedicato tutta la sua vita al servizio del prossimo, era molto umile e onesto. Mario incoraggiava tutti a fare bene il loro lavoro, a essere responsabili per se’ e per gli altri, per quelli che lavorano io non posso che ringraziarli perche’ sono cosi’ alti quei valori che hanno scelto come persone che devono soltanto essere onorati e rispettati, sopratutto perche’ Mario ha dato il suo sangue in questa citta’ che aveva scelto come casa. Lui e’ morto a 35 anni – ha spiegato – con una gran voglia di vivere, avevamo appena coronato il nostro sogno di vita, avevamo atteso tanto e ora mi restano quattro minuti al giorno di un video del matrimonio dove posso rivederlo”.ù

E rispetto al processo in corso la vedova Cerciello Rega si e’ detta “fiduciosa, credo nel lavoro dei magistrati – ha affermato – la memoria di tanto valore non deve cadere nell’oblio, deve essere avvalorata dalla giustizia”.

Continua a leggere
Pubblicità

Cronaca Napoli

Napoli, colonia di gatti data alle fiamme in via Jannelli: indignazione social

Pubblicato

in

Colonia di gatti data alle fiamme in via Jannelli, Borrelli (Europa Verde): “Atto criminale, siano perseguitati i responsabili”.

“Una colonia di gatti, come riportato da Fanpage, è stata data alle fiamme in un parco di via Jannelli. E’ stato appiccato un incendio nell’area verde dove gli animali venivano, accuditi, come ci hanno riferito, da una volontaria. Un atto criminale, vergognoso e di una crudeltà inaudita. Uccidere in questo modo degli essere viventi è da barbari vigliacchi e senz’anima.

Chiediamo con forza che venga immediatamente avviata un’indagine per individuare i responsabili e assicurarli alla giustizia. Meritano una pena esemplare e durissima. Ci attiveremo noi stessi per fornire aiuto ad acciuffarli, non possono restare impuniti”. Lo ha detto Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi-Europa Verde, commentando la terribile notizia.

(foto di Fanpage.it)

Continua a leggere



Cronaca Napoli

Napoli, concerto di un neomelodico non autorizzato a Pianura: arriva la polizia

Pubblicato

in

pianura neomelodico

Napoli. Alle due circa di stanotte gli agenti del Commissariato Pianura sono intervenuti in via Vicinale Sant’Aniello dove era stato segnalato un concerto.

Gli agenti, nel piazzale antistante uno stabile da cui proveniva della musica e una voce maschile, hanno visto circa 200 persone assembrate intente ad intonare canzoni.
Poco dopo, hanno visto scendere dall’edificio un uomo che, tra la folla, è salito a bordo di un’auto per allontanarsi.

I poliziotti hanno accertato che l’uomo, un noto cantante neomelodico, si era esibito in forma privata presso l’abitazione di un fan in occasione della comunione di un bambino e che, durante l’esibizione, molte persone del quartiere si erano assiepate all’esterno per ascoltare la musica.

Continua a leggere



Pubblicità

Pubblicità

DALLA HOME

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Gestito da Google FeedBurner

Le Notizie più lette