De Laurentiis: ‘Osimhen sacrificio da cento milioni’

SULLO STESSO ARGOMENTO

“Abbiamo preso Osimhen perche’ e’ un giocatore che seguivamo da tempo. Lo voleva Rino Gattuso e lo voleva Cristiano Giuntoli che mi hanno convinto a fare questo sacrificio da 70 mln piu’ 10 di bonus. Se consideriamo anche i vari stipendi superiamo anche i 100 mln”. Lo ha detto il presidente del Napoli,Aurelio De Laurentiis commentando l’acquisto di Osimhen a Sky. “Da Osimhen – ha spiegato – non ci dobbiamo aspettare tutto e subito, non fa 25 o 30 gol, ma dovrebbe esprimere un gioco per la squadra straordinario e far fare gol anche agli altri azzurri. Si e’ subito innamorato di Napoli. Mi ha fatto domande di vita vissuta, di sociale, piu’ che di calcio. Ci eravamo accordati con i procuratori per una certa cifra, poi ha cambiato i procuratori, il fratello ci ha comunicato che aveva preso degli altri agenti e bisognava dargli piu’ soldi, ma nel calcio e’ cosi’. Gli acquisti piu’ belli sono stati di Cavani, Higuain, questo e’ desiderato da Giuntoli e Gattuso che mi hanno convinto. Ora bisogna capire se nella nostra rosa c’ sufficiente respiro in attacco o se dovremo migliorare qualcosa. Abbiamo ancora Petagna e Rrahmani da far rientrare”.



Torna alla Home

Giovanni Di Lorenzo, capitano del Napoli, non ci sta e reagisce duramente alle insinuazioni del Corriere del Mezzogiorno che ha messo in dubbio la gastroenterite che lo ha tenuto fuori dalla trasferta di Firenze. Attraverso il suo profilo ufficiale su Instagram, Di Lorenzo ha...

Prossima Partita

Classifica

IN PRIMO PIANO

Ultime Notizie

M5S, il progetto dell’avv. Mancino per la rivoluzione dello stadio Maradona

L'Avvocato Lelio Mancino, candidato alle prossime elezioni europee per il Movimento 5 Stelle, promuove una rivoluzione per restituire dignità alla città di Napoli e portare nuova gloria all'Avvocatura Napoletana. La sua proposta mira a mettere fine all' usurpazione del tempio del calcio, lo Stadio Diego Armando Maradona, da parte dei mercanti, affinché ritorni a essere un simbolo di orgoglio...