allenamento corretto

10 consigli per un allenamento corretto, piacevole ed efficace

Svolgere attività fisica può servire a diversi obiettivi o perseguire vari scopi, come migliorare il proprio corpo, scolpire i muscoli, aumentare la massa fisica, dimagrire o eliminare determinate patologie. Un allenamento sano consente di eliminare l’ansia e lo stress, aiuta a combattere l’insonnia e anche le malattie cardiovascolari, inoltre, previene l’obesità o il sovrappeso.

 

Sono davvero tanti i fattori che determinano un allenamento corretto e che consentono di ottenere risultati efficaci, uno studio da Myprotein consente di comprendere meglio l’apporto proteico giusto, utile sia prima che dopo gli esercizi, ma anche il comportamento a tavola deve essere coerente con gli allenamenti. Per migliorare gli sforzi è importante sentirsi a proprio agio, nell’abbigliamento sportivo giusto o ascoltando la propria musica preferita. Insomma, con un po’ di attenzione e buona volontà è possibile raggiungere i risultati prefissati in medio lungo termine, perché il fitness richiede anche una buona dose di pazienza. Ecco 10 consigli per un allenamento corretto, piacevole ed efficace.

 

L’importanza del riscaldamento

Partire con i muscoli caldi è fondamentale per migliorare l’efficacia dell’allenamento e rendere l’esperienza più piacevole. Bastano 5 – 10 minuti di riscaldamento per migliorare l’afflusso di sangue nei muscoli, in questo modo riescono a lavorare molto meglio e sono più produttivi.

LEGGI ANCHE  Festicciola per ragazzini, focolaio con 10 casi Covid in Irpinia

Non esagerare, procedere per gradi

Questo consiglio vale sia per chi è rimasto fermo per molto tempo che per chi sta cominciando. Partire con esercizi troppo intensi, sessioni troppo lunghe o schede di esercizi troppo faticosi, è quanto di più controproducente e inibisce i risultati positivi. È importante procedere per gradi e partire dagli esercizi più semplici per rendere l’allenamento più piacevole ed efficace per l’organismo.

Dieta sana e alimentazione corretta

Seguire un programma alimentare sano è fondamentale per nutrire il corpo e avere le giuste energie durante gli allenamenti. È possibile mangiare di più qualche volta o assumere cibi più calorici, ma in generale bisogna apportare il giusto quantitativo di proteine, carboidrati, omega 3, ecc.

Essere costanti

Allenarsi con costanza e non spezzare il ritmo è fondamentale per rendere efficaci gli sforzi e massimizzare i benefici del programma di esercizi. È importante mantenere la costanza e scandire il giusto ritmo allenamento/riposo.

Mantenere il corretto livello di idratazione

Questo è un consiglio da seguire sia quando si praticano gli esercizi in allenamento che quando si è a riposo. È importante bere dai 2 ai 3 litri di acqua al giorno, è possibile utilizzare degli integratori per favorire l’apporto idrico corretto durante sessioni di allenamento particolarmente lunghe o faticose.

LEGGI ANCHE  L'Asl Napoli 1 segnala: 'Troupe tv infiltrata tra i medici per il vaccino'

Praticare lo stretching

Dopo ogni allenamento è opportuno fare stretching delle zone muscolari con cui si è lavorato, questo serve a non avvertire dolori, allentare le tensioni e ottimizzare gli sforzi degli esercizi.

Pasti, spuntini o integratori prima e dopo l’allenamento

Per ridurre il grasso corporeo ed ottimizzare la crescita dei muscoli, è importante assumere i nutrienti giusti, attraverso spuntini o integratori prima o dopo l’allenamento per il recupero delle energie spese. È importante equilibrare i pasti con il ritmo e l’intensità degli esercizi.

Rispettare il riposo

Il riposo non solo consente ai muscoli di recuperare energie, ma è il momento in cui crescono. Seguendo un riposo corretto sarà possibile ottimizzare gli esercizi e l’allenamento, perdere peso o tonificare il fisico.

Ascoltare musica

Durante le sessioni di allenamento, ascoltare la propria musica preferita è un valido incentivo per migliorare lo sforzo e rendere più piacevole la sessione. Non c’è niente di meglio per motivarsi e ottenere migliori prestazioni.

Indossare l’abbigliamento giusto

Per migliorare i movimenti è consigliato indossare abbigliamento sportivo di qualità: scarpe, tute, maglie intime ecc. Questo renderà le sessioni di allenamento più piacevoli e proficue.

Napoli, vede la polizia e scappa: aveva un chilo di hashish nello scooter. Arrestato

Notizia Precedente

Premio Tenco 2020 a Brunori Sas per ‘Cip!’, miglior album in assoluto

Prossima Notizia

Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie


Altro Donna

Ti potrebbe interessare..

;