Tragedia sfiorata a San Giorgio: ragazzo incastrato tra il treno della Circumvesuviana e la banchina

Ragazzo rimane incastrato tra il treno della circumvesuviana e la banchina. È successo alle ore 16:50 circa alla stazione di San Giorgio a Cremano al binario 2. La linea che proveniente da Napoli si dirige verso Torre del Greco.

 

Un ragazzo, straniero, alcuni testimoni hanno riferito di origine polacca, mentre si apprestava a scendere dal treno è caduto per cause al vaglio dei carabinieri nello spazio vuoto che divide il treno dalla banchina. Le porte del treno si sono rinchiuse. Il treno era pronto a ripartire ma le urla delle persone sul binario hanno richiamato l’attenzione del capo treno che ha prontamente bloccato e messo in sicurezza il treno in attesa dei soccorsi.

 

Il ragazzo è stato soccorso e condotto all’ospedale Cardarelli, non è un pericolo di vita e dalle prime informazioni non ha riportato grosse ferite. Il binario è stato bloccato e sul luogo sono ancora presenti carabinieri e vigili urbani per le verifiche e la ricostruzione dell’accaduto. Forti ritardi anche di 2 ore ai treni in partenza da Napoli e diretti a Sorrento

Giorgio Kontovas