Sopralluogo dei Verdi sulle spiagge libere della I Municipalità

Sopralluogo dei Verdi sulle spiagge libere della I Municipalità: “Al Mappatella distanze rispettate alla perfezione, ma servono le docce. La spiaggia delle Monache a Posillipo liberata dagli abusi e finalmente accessibile a tutti”.

 

“Questa mattina abbiamo effettuato un sopralluogo nelle spiagge libere più grandi della I Municipalità. Ci siamo recati al lido Mappatella, uno dei luoghi maggiormente frequentati durante la stagione estiva alla Rotonda Diaz. Abbiamo potuto constatare con piacere che i cittadini presenti hanno rispettato con attenzione le norme per evitare il contagio, mantenendo tutti il distanziamento sociale richiesto. Manca però ancora l’attivazione delle docce che il Comune installa ogni anno: per questo abbiamo deciso di inviare una nota agli uffici competenti per chiedere un rapido intervento per farle entrare in funzione. Siamo stati poi anche alla spiaggia delle Monache a Posillipo, per anni oggetto delle nostre battaglie. Era stata occupata abusivamente da un imprenditore che l’aveva trasformata in un’area privata.

Dopo le lotte di tanti cittadini e ambientalisti, finalmente, l’area illegale è stata rimossa grazie all’intervento della magistratura e della Capitaneria di porto, e ora quel fazzoletto di spiaggia libera è accessibile a tutti. Continueremo a tenere monitorata la situazione, sicuri che i nostri concittadini, anche quando l’affluenza aumenterà, sapranno essere responsabili e rispettare le norme e nessuno tenterà più di impossessarsi abusivamente della spiaggia”. Lo hanno dichiarato , consigliere regionale dei Verdi e , consigliere dei Verdi alla I Municipalità, che stamattina hanno effettuato il sopralluogo.



Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..