Salerno e Provincia

Smaltimento di rifiuti nel Parco del Cilento: sanzioni per 6 mila euro



smaltimento rifiuti cilento




Smaltimento di rifiuti nel Parco del Cilento: sanzioni per 6 mila euro. Il reparto dei militari dell’Arma si è avvalso anche del supporto di personale incaricato che opera con specifici apparati di videosorveglianza

Nocera Inferiore. Nuovo smaltimento illecito di rifiuti nel territorio del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. I carabinieri forestali hanno riscontrato diverse violazioni amministrative ed elevato sanzioni per circa 6mila euro nei comuni di Vallo della Lucania, Cannalonga, Moio della Civitella e Ceraso.

Il reparto dei militari dell’arma si è avvalso anche della collaborazione del personale incaricato che opera con specifici apparati di videosorveglianza che sono stati utili ad incastrare i responsabili dell’abbandono di rifiuti in una zona protetta come il Parco Nazionale. Dopo le indagini svolte sul luogo del ritrovamento dei rifiuti è stata presentata una denuncia alla Procura della Repubblica del Tribunale di Vallo della Lucania.

Smaltimento di rifiuti nel Parco del Cilento: sanzioni per 6 mila euro / di Antonio Carlino
per

LEGGI ANCHE  Pregiudicato gestiva discarica abusiva nel Salernitano: divieto di dimora
Cronache della Campania

Google News

Napoli, migranti rapinano un uomo in via Marina: uno preso. Caccia agli altri due

Notizia precedente

Furbetti del bonus della spesa e frodi sui dpi anti-Covid a Caserta

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..