San Giorgio, manutenzioni scolastiche: al via anche i lavori al plesso Formisano

SULLO STESSO ARGOMENTO

Manutenzioni scolastiche, al via anche i lavori al plesso Formisano. Zinno: “Interventi programmati, manteniamo l’impegno con la città”

Manutenzioni scolastiche. Proseguono senza sosta gli interventi disposti dall’amministrazione guidata dal sindaco Giorgio Zinno secondo un calendario stabilito d’accordo con l’assessore ai Lavori Pubblici, Eva Lambiase. Dopo i lavori della copertura nel plesso Don Milani, compresa manutenzione dei servizi igienici e dell’impermeabilizzazione del lastrico solare del plesso Rodari, che fa parte dell’I.C Massimo Troisi, con e il rifacimento di parte dei bagni posti al piano terra, questa mattina sono iniziati i lavori presso il Plesso Formisano ( I.C. Don Milani-Dorso). In particolare si tratta di interventi di “risanamento conservativo” dei locali interrati, che verranno ripristinati per garantire igiene e pulizia dell’area sottostante la struttura e verrà anche rifatto l’impianto elettrico.

Il Primo Cittadino chiarisce che si tratta di interventi di risanamento, quindi non si interviene sulla staticità della struttura, in quanto non vi sono e non vi sono mai stati pericoli in tal senso. I lavori sono finanziati con i fondi del Miur – “Infanzia 0-6 anni”.

“Stiamo lavorando con un unico obiettivo – spiega Zinno – che è quello di offrire, alla ripresa dell’anno scolastico, strutture scolastiche sempre più sicure e ben manutenute per i nostri studenti, docenti e per tutto il personale scolastico. Avevamo già programmato questi interventi e li stiamo portando a termine mantenendo l’impegno con la platea scolastica e con le famiglie dei nostri studenti”.



    “L’intervento al plesso Formisano consentirà di avere i locali interrati puliti e igienicamente senza rischi – conclude Eva Lambiase. Inoltre inizieremo, nei prossimi giorni, anche i lavori presso il plesso Noschese (I.C. IV Stanziale). Tutte attività che renderanno le nostre scuole più sicure pulite, mantenendo le nostre eccellenze”.


    Torna alla Home


    Il valore della cocaina immessa sul mercato avrebbe fatto incassare 25milioni di euro: un duro colpo ai narcos
    Nessun '6' nell'estrazione del Superenalotto di oggi ma centrato un '5+1' da quasi 600mila euro (578.932 euro). Il jackpot per il prossimo concorso sale a 94,4 milioni. Ecco la combinazione vincente: 8 - 12 - 20 - 24 - 45 - 73. Numero Jolly: 4. Numero Superstar: 3 Queste le quote...
    Il prossimo 3 maggio segna una data speciale per tutti i tifosi del Napoli e gli amanti del cinema in Italia. Nei cinema di tutto il paese saranno proiettate anteprime speciali di "Sarò con Te", il film evento diretto da Andrea Bosello e prodotto da Filmauro di Luigi e...
    Il prefetto di Napoli, Michele di Bari, ha emesso una prescrizione che vieta la vendita di biglietti ai residenti nel Lazio per la partita di calcio di serie A tra Napoli e Roma, in programma domenica prossima presso lo stadio Maradona. Questa decisione è stata presa sulla base del...

    IN PRIMO PIANO