Operato Zanardi: è in terapia intensiva. Aperta un’inchiesta sull’incidente

operato zanardi

Operato Zanardi: è in terapia intensiva. Aperta un’inchiesta sull’incidente. L’intervento neurochirurgico e maxillo-facciale cui e’ stato sottoposto Alex Zanardi si e’ concluso dopo tre ore.

 

“Le sue condizioni di salute sono gravissime”. Lo fa sapere il bollettino dell’azienda ospedaliera senese. Zanardi e’ stato trasferito nel reparto di terapia intensiva. La prognosi e’ riservata.

I carabinieri starebbero acquisendo un video amatoriale sull’ occorso ad Alex Zanardi durante una tappa della staffetta Obiettivo tricolore. Secondo quanto si apprende si tratta di immagini che potrebbero chiarire la dinamica dell’ che questo pomeriggio ha coinvolto il pilota 53enne, ora ricoverato in gravissime condizioni all’ di Siena.

 

I carabinieri starebbero inoltre facendo verifiche sulle modalita’ organizzative dell’evento. Le indagini sono coordinate dal sostituto procuratore che ha effettuato un sopralluogo sul luogo dell’incidente. Intanto e’ stato portato in e sottoposto per gli esami tossicologici di rito il conducente del camion contro il quale si e’ scontrato Zanardi mentre era in handbike. L’ospedale di Sierna ha reso noto che il prossimo bollettino medico sulle condizioni di Alex Zanardi sara’ diffuso nella mattinata di domani, dopo le 10. Intanto in serata, all’ospedale, e’ arrivato anche il figlio di Zanardi, Niccolo’.

LEGGI ANCHE  Le tartarughe nascono a Napoli: eccezionale scoperta a San Giovanni