’40 Parole’ di Luisa Cardinale, il libro nato su Radio Internazionale Costa Smeralda durante la pandemia

SULLO STESSO ARGOMENTO

“40 Parole” di Luisa Cardinale: una parola al giorno, per quaranta giorni, una riflessione sul tempo unico e difficile che tutti noi abbiamo vissuto; una telefonata quotidiana utile per far riflettere, per accompagnare e per sostenere gli ascoltatori nel momento più difficile dal dopoguerra.

 

 

E’ nato così “40 parole”, il libro firmato da Luisa Cardinale, che raccoglie le riflessioni e le parole protagoniste assolute di quel periodo.
Il libro mantiene stretto il suo legame con Radio Internazionale Costa Smeralda , che ha dato il via alla sua creazione, mettendo su carta una serie di incontri radiofonici.
Durante la pandemia, Radio Internazionale Costa Smeralda è stata un ponte ideale fra chi chiedeva aiuto e chi lo offriva, un ponte solidale che ha messo in contatto le persone, creando rete e momenti di solidarietà unici nella nostra storia. E’ nato così l’appuntamento mattutino con le parole positive di Luisa. Riflettere sulle parole, sul loro significato, sull’ utilizzo e sul loro suono. Parole che hanno dato ritmo a giornate diverse, alle quali non eravamo preparati.
Oggi quelle stesse parole sono protagoniste di “ 40Parole”primo libro firmato da Luisa Cardinale. Parole che messe insieme hanno il suono familiare delle cose condivise, delle lacrime, dei sorrisi o della paura che ha distanziato ma non allontanato.
E’ possibile acquistare “40 parole “ su Amazon, nelle librerie di tutta Italia, su http://www.IBS.it e su http://www.lafeltrinelli.it

    Luisa Cardinale è bolzanina di nascita e olbiese di adozione, come lei stessa ama sottolineare, è un nome noto in città, oltre che per la sua partecipazione al programma #PensieroPositivo; grazie alle sue specifiche competenze professionali, da anni si divide fra impegno sociale e professione, fra famiglia e comunità. La sua storia professionale la rende una delle rare figure qualificate quale Fundraising Manager e Responsabile Marketing di alcune fra le più importanti aziende, oltre che della Nazionale Vip Sport, con la quale gira l’Italia proponendo progetti benefici. Luisa Cardinale, da tempo è l’anima di #PensieroPositivo, il programma settimanale in onda su Radio Internazionale Costa Smeralda, destinato alle associazioni di volontariato, che con ottimismo e caparbia lavorano sul territorio dando una mano a chi l’ottimismo lo ha perso.

    Le “40 parole”, stanno facendo capolino sul mercato editoriale italiano attraverso la vendita sia online sia diretta. La radio si nutre di parole, e le parole mai come durante questo faticoso periodo hanno saputo dare un senso allo stravolgimento subito dalle nostre vite. Per le “40 Parole “ di Luisa Cardinale inizia ora il tempo delle presentazioni attraverso la rete e con il pubblico , appena sarà possibile.

    “40Parole” può diventare un piacevole appuntamento quotidiano grazie al quale la casuale scelta di parole può contribuire a caratterizzare una giornata, proprio come accaduto durante la pandemia.

    https://youtu.be/JJjuyFQUW6I


    Torna alla Home


    Il video della violenta aggressione ad Antonio Morra e il pugno che gli ha causato la morte

    Le immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza del Mandela Forum la sera di giovedì sono chiare: una discussione,  un pugno e una caduta dalle scale. Così ha perso la vita Antonio Morra, 47 anni, originario di Napoli ma residente a Pistoia: è stato aggredito dopo il concerto dei Subsonica...

    Sciame sismico anche sul Vesuvio, scossa in serata di magnitudo 2.1

    Una domenica bestiale: e non è certo quella cantata anni fa da Fabio Concato. E' quella che hanno vissuto tutti i cittadini dei comuni dei Campi Flegrei e di buona parte della città di Napoli. Poi nei pomeriggio ci si è messo anche il Vesuvio. Perché anche l'area del Vesuvio...

    Nisida, rimossi gli ormeggi abusivi dai fondali

    “Ringrazio la Capitaneria di Porto e l’Autorità di sistema portuale di Napoli per aver coordinato sabato mattina un intervento importante sul litorale di Nisida grazie al quale sono stati rimossi dai fondali diversi ‘corpi morti’ utilizzati dagli ormeggiatori abusivi per ancorare le barche dei loro clienti. Grazie a questa...

    Scampia, droga nascosta nel tubo: arrestato 19enne

    Nel pomeriggio di ieri, durante un servizio di controllo del territorio a Scampia, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico hanno osservato due uomini vicino ai porticati di un edificio in via Annamaria Ortese. I due hanno estratto qualcosa da un tubo cementato nell’asfalto e l'hanno scambiata con una...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE