C’era una volta 9: approntati i sei titoli per la nuova stagione della Compagnia dell’Arte

SULLO STESSO ARGOMENTO

Aladino, La magica storia della pizza, Jesper il postino di Santa Klaus, Anastasia tra storia e leggenda, Aurora: Bella Addormentata, Il Principe d’Egitto, sono le favole al Teatro Delle Arti targate Compagnia dell’Arte.
“Abbiamo approfittato di questa pausa forzata per pensare e creare: vi aspettiamo a casa nostra, non vediamo l’ora”, anticipa il regista Antonello Ronga.
Nei prossimi giorni via social l’aggiornamento sulle date 2020 – 2021. Ai ‘vecchi’ abbonati verranno stornate le due date perse nella stagione 8 causa Covid.

65 euro a persona il costo dell’abbonamento: dal 16 giugno parte la campagna

Credere nei sogni prima e dopo la pandemia. Il Covid li ha costretti a casa ma non ha fermato la loro energia ed il loro entusiasmo: la squadra della Compagnia dell’Arte è pronta a tornare in scena per cantare, recitare e ballare al cospetto di piccoli e grandi.

“Ripartiremo più forti di prima – dice il regista Antonello Ronga – abbiamo approfittato di questa pausa forzata per pensare e creare: via spettiamo a casa nostra e non vediamo l’ora”.
Sei i titoli che andranno a comporre l’edizione numero 9 di C’era Una Volta, il family show della domenica in programma una volta al mese al Teatro delle Arti di Salerno.
Aladino, La magica storia della pizza, Jesper il postino di Santa Klaus, Anastasia tra storia e leggenda, Aurora: Bella Addormentata, Il Principe d’Egitto. Queste le favole che andranno a comporre la nuova stagione.
In stand by solo le date che verranno annunciate a breve attraverso i canali social della compagine salernitana, mentre la campagna abbonamenti partirà il prossimo 16 giugno.



    In questo lungo tempo di fermo grande e sentito è stato l’abbraccio delle famiglie affezionate alla famiglia della compagnia dell’arte. Nessuno degli abbonati ha chiesto che gli venisse risarcita la quota degli spettacoli persi. In quest’ottica i direttori artistici, Valentina Tortora e Antonello Ronga, hanno deciso di premiare l’affetto dimostrato stornando le due date perse nella stagione 8 causa Covid nella sottoscrizione del nuovo abbonamento. Invariato il costo della tessera per assistere ai sei spettacoli in cartellone: 65 euro a persona.

    Il 16 giugno è anche la data ultima per gli ex abbonati che dovranno mandare richiesta di rinnovo tramite mail all’indirizzo [email protected]. Allo stesso indirizzo sarà possibile far recapitare nuove richieste di tesseramento.
    Per informazioni e prenotazioni: 089 221807; 333 4547051.


    Torna alla Home


    La vittoria sofferta della Fiorentina contro il Viktoria Plzen ieri sera, garantendo l'accesso alle semifinali di Conference League, si è trasformata in una controversia riguardo al comportamento del tecnico viola, Vincenzo italiano, nei confronti di un'inviata durante un'intervista post-partita. Mentre la rete esplodeva di commenti sui gol segnati da Gonzalez...
    Durante la trasmissione "Si Gonfia la Rete" su Radio CRC, Raimondo Marino, ex giocatore del Napoli che ha militato anche con Antonio Conte al Lecce, ha espresso il suo parere su una possibile candidatura di Conte alla guida della squadra partenopea: "I napoletani hanno bisogno di un uomo come...
    In una lettera aperta pubblicata sull'account Instagram della Curva Sud Milano, Luca Lucci, capo degli ultras rossoneri, ha espresso il desiderio di cambiamento alla guida tecnica del Milan. Lucci inizia la sua lettera ricordando i meriti dell'attuale allenatore, riconoscendogli il merito di aver vinto uno degli scudetti più significativi...
    L'Atalanta ha scoperto il suo avversario per le semifinali dell'Europa League: sarà il Marsiglia, che ha superato il Benfica ai rigori nell'ultimo turno del torneo. Le semifinali della competizione vedranno gli incontri disputarsi il giovedì, con la formazione italiana che si prepara a due sfide cruciali il 2 e...

    IN PRIMO PIANO