🔴 ULTIME NOTIZIE :

google news

Scafati. ‘C’è qualcuno a Palazzo Mayer?’, chiede Grimaldi

A Scafati il Consigliere Michele Grimaldi, capogruppo dei Democratici e Progressisti nonché segretario cittadino del […]

    A Scafati il Consigliere Michele Grimaldi, capogruppo dei Democratici e Progressisti nonché segretario cittadino del PD, pone l’attenzione su tre questioni che andrebbero affrontate e risolte con una certa celerità. 

    Nella nota stampa di Grimaldi si legge: “L’ecocentro è chiuso, le campane di raccolta per il vetro sono poche e mal distribuite: sarebbe possibile organizzare una raccolta straordinaria di questo materiale prima che i cittadini debbano scegliere tra l’esserne sommersi ed il gettarlo nell’indifferenziata?
    Tanti cittadini avevano già rinnovato l’abbonamento per il servizio di sosta a pagamento anche per i mesi di Marzo e Aprile, servizio poi giustamente sospeso dopo nostre numerose sollecitazioni: sarebbe possibile comunicare loro se hanno diritto o meno ad un rimborso o a poterne usufruire nei prossimi mesi?

    Ancora, tanti cittadini non hanno dimestichezza con gli strumenti informatici, né posseggono una PEC: sarebbe possibile riaprire l’ufficio protocollo per permettere loro di partecipare ai bandi di sostegno al reddito promossi da Regione e Governo che scadranno nelle prossime settimane?” – Problema questo che il presidente del Consiglio Mario Santocchio ha subito raccolto e dal suo profilo Facebook comunica: “Ci stiamo attivando per rendere possibile la presentazione della domanda di sostegno all’affitto per l’abitazione principale anche presso l’ufficio di protocollo del Comune di Scafati”.

    Secondo Grimaldi si tratta di “tre piccole questioni” – diventate due – che “assieme alle altre di natura generale (USCA, ordine pubblico, esenzione dai tributi per attività commerciali chiuse, scuola…) stiamo provando a segnalare in questi giorni.”
    Conclude: ‘Non c’è di peggio del disordine quando si hanno capacità esigue’, ha scritto Franz Kafka.
    Per questo, ci saremmo aspettati che in questa crisi il Sindaco provasse almeno a fare le cose con ordine.
    Ma siamo rimasti delusi anche in questo.”



    Tags: ,

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita