Salerno. Il gruppo consiliare del Partito Socialista Italiano del Comune di Salerno ha proposto l’istituzione di un nuovo servizio nella città di Salerno: il cosiddetto “”.
I consiglieri socialisti Massimiliano Natella, Paolo Ottobrino e Veronica Mondany hanno incontrato la cooperativa CO.TA.SA. che rappresenta quasi la totalità degli operatori tassisti salernitani, la quale ha sposato l’iniziativa condividendone le finalità e le esigenze, viste le richieste già riscontrate da tempo.
A partire dalla Festa della Donna dell’ 8 marzo p.v., per tutti i weekend, dal venerdì alla domenica dalle 22.00 alle 04.00 le donne “sole” che fanno richiesta di Taxi avranno un’agevolazione sul tassametro e saranno accompagnate al portone di casa.

Questo nuovo servizio, limitato alle richieste della città, è teso a favorire una maggiore tranquillità e sicurezza per donne e famiglie talvolta in ansia nell’attesa del ritorno a casa delle proprie figlie per le uscite del fine settimana.
Il Gruppo PSI rivolge, pertanto, alla CO.TA.SA un sentito ringraziamento per aver sposato questa proposta condividendo l’idea di una città più sicura e vivibile.



Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..