Aggiornato -

giovedì, Agosto 11, 2022

Aggiornato -

giovedì 11 Agosto 2022 - 12:44
HomeCampaniaSalerno e ProvinciaTre cani avvelenati nel Salernitano: l'ira dei proprietari sul Web

Tre cani avvelenati nel Salernitano: l’ira dei proprietari sul Web

Lo scorso weekend, ha lasciato delle polpette di carne contenenti del veleno tra via Veneto, […]
google news

Lo scorso weekend, ha lasciato delle polpette di carne contenenti del veleno tra via Veneto, via Campania. E così ben tre cani, dopo averle mangiate, si sono sentiti male ed ora sono sotto le cure del veterinario. Non sono, fortunatamente, in pericolo di vita.
I proprietari, in queste ore, stanno facendo girare le foto dei loro amici a quattro zampe sui social network per sensibilizzare l’opinione pubblica su quanto accaduto. La caccia al responsabile/responsabili è partita. Ma non è la prima volta che accadono episodi del genere in provincia di Salerno. Altri casi simili si sono verificati nelle ultime settimane. E soltanto poche ore fa diverse razze di cani e gatti sono stati trovati morti a Sant’Angelo a Fasanella.

Redazione Cronache
Redazione Cronachehttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news

Leggi anche

Ryanair annuncia fine biglietti a 10 euro: “Petrolio più caro”

Con l'impennata dei prezzi dell'energia, accelerata con la guerra in Ucraina, è finita l'era dei biglietti aerei a 10 euro o meno. Lo ha...

Brucellosi, protesta degli allevatori: bloccata la Domitiana

Un gruppo di allevatori bufalini, con una ventina di trattori e delle macchine, ha bloccato la statale domitiana all'altezza di una rotonda, tra i...

Nuova rivolta in carcere a Santa Maria Capua Vetere

Rivolta in carcere: è l'ennesima a Santa Maria Capua Vetere con lancio di bottiglie con ghiaccio. Invaso e devastato il Reparto Tevere. La protesta di...

Caporalato a Caserta, braccianti in nero e sfruttati: denunciati 5 imprenditori

Caporalato a Caserta. L'Ispettorato del Lavoro di Caserta ha coordinato, nell'ambito del Progetto multi-agenzia Su.Pr.eme., un'attività di vigilanza condotta da task force composte da...
spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita