sospetto caso di coronavirus a salerno: 30enne ricoverato al cotugno



Sospetto caso di coronavirus a Salerno. Un uomo di circa 30 anni, arrivato, stamane, al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno, è stato trasferito, intorno alle 16.30 di questo pomeriggio, all’ospedale Cotugno di Napoli, struttura di riferimento regionale per i possibili pazienti infettati dal virus. Il 30enne, residente nel Salernitano, sarebbe rientrato in questi giorni in Italia dalla Cina dopo una vacanza, in un viaggio che ha visto tra le sue tappe Berlino. I medici del nosocomio di Salerno hanno ritenuto necessario il trasferimento a Napoli, affidato a un’ambulanza ad alto contenimento dell’Humanitas con a bordo i sanitari in tenuta protettiva. Ora, si attendono i risultati del test.

LEGGI ANCHE  10 detenuti percepivano il reddito di cittadinanza: denunciati
ADS



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Napoli, guasto alla linea metro 1: si è rotto un pantografo. L’Anm si scusa con i passeggeri

Notizia precedente

Napoli, droga nascosta nel pacchetto di caramelle: preso 44enne a Secondigliano

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..