Pubblicità

La Spagna e la sua cinematografia sarà protagonista della quarantaduesima edizione degli Incontri internazionali del cinema di Sorrento, che si terrà dal 15 al 19 aprile 2020 nella cittadina costiera del vesuviano. La manifestazione, organizzata da Cineventi, è promossa dal Comune di Sorrento con il sostegno della Regione Campania, del MiBACT e in collaborazione con la Film Commission Regione Campania. Per cinque giornate si alterneranno proiezioni, anteprime, retrospettive, tavole rotonde e incontri alla presenza di vari ospiti, italiani e internazionali, del mondo del cinema e della televisione. Tornano anche a Sorrento i premi Vittorio De Sica, istituiti da Gian Luigi Rondi nel 1975 e assegnati all’interno della manifestazione fino al 1990, grazie alla collaborazione con l’Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello, presieduta da Piera Detassis. La serata di premiazione si svolgerà a Sorrento sabato 18 aprile. Il manifesto dell’edizione 2020 dell’evento è ispirato al film “Volver” di Pedro Almodòvar, a cura di Studio Esse.


Pubblicità'

Ti potrebbe interessare..