Un passeggero di circa 80 anni della nave Diamond Princess, ancorata in Giappone, è morto a causa del coronavirus. Lo ha riferito l’emittente giapponese Nhk. Sulla nave posta in isolamento in porto a Yokohama sono stati registrati quasi 700 contagi, sul totale di oltre 3.700 passeggeri e membri dell’equipaggio.