PUBBLICITA'

Cronaca di Napoli

Coronavirus, i Giovani Penalisti di Napoli: ‘Chiediamo cautele’

tribunale-napoli

    PUBBLICITA'

    “Dopo la chiusura del Tribunale di Nocera, nel Salernitano, anche noi a Napoli chiediamo cautele”. Lo scrive in una nota il presidente dell’Unione dei Giovani Penalisti di Napoli, Gennaro Demetrio Paipais, che ieri ha depositato all’attenzione del deputato Gianfranco Di Sarno, della Commissione Giustizia, una richiesta affinche’ si faccia promotore di una interrogazione parlamentare da indirizzare ai Ministri Bonafede e Speranza. “In media, – spiega Paipais – il Nuovo Palazzo di Giustizia di Napoli registra, quotidianamente, circa ottomila accessi di persone provenienti da tutta Italia, pertanto, lungi da segnalare sterili allarmismi, riteniamo sia necessario adottare le necessarie cautele cosi’ come richieste agli esponenti ministeriali dall’Ordine degli Avvocati di Napoli, lo scorso 20 febbraio”. “L’urgenza di cautele impone la richiesta di interrogazione parlamentare e siamo sicuri che il deputato Gianfranco Di Sarno della Commissione Giustizia formulera’ in tempi ragionevoli”, conclude l’avvocato Paipais.



    PUBBLICITA'