12.8 C
Napoli
giovedì, Aprile 2, 2020

Campagna, tenta di uccidere la compagna con un coltello poi si toglie la vita

Campagna. Tenta di uccidere la compagna con un fendente alla gola, poi scappa e si uccide impiccandosi. Tragedia nel salernitano dove un uomo di 38 anni, al termine di una lite, ha colpito la compagna di 33 anni riducendola in fin di vita poi è scappato. Alcuni residenti sono intervenuti per prestare le prime cure alla donna, una 33enne originaria di Agropoli e madre di due figli, e per cercare di fermare l’emorragia E’ stato ritrovato un’ora e mezza dopo impiccato nelle campagne di Olevano sul Tusciano. L’episodio è accaduto nel pomeriggio a Campagna, in provincia di Salerno. La donna è ricoverata in gravi condizioni. Sull’episodio indagano i carabinieri.

Cronache della Campania è su Google Edicola
Pubblicità

ALTRE NOTIZIE

Napoli, in auto con droga e una busta...

Napoli. Ieri pomeriggio gli agenti del commissariato Chiaiano, durante il servizio di controllo del territorio, finalizzato anche a garantire il rispetto delle misure urgenti...