PUBBLICITA'

Rubricheteatro

Al Teatro Sannazaro ‘Io e le donne’. Scritto, diretto e interpretato da Raffaele Esposito


PUBBLICITA'

Lunedì 17 febbraio alle 21.00 il teatro Sannazaro presenta lo spettacolo “Io e le donne” scritto, diretto e interpretato da Raffaele Esposito. Prodotto da Musicant – Music Agency, con la videopresenza di Lalla Esposito, Barbara Bonaiuto, Giusy Ferro e Anika Russo. Scene e costumi Bruno Garofalo e Maria Grazia Nicotra, musiche Marco Zurzolo e Paolo Raffone. Lo spettacolo replicherà fino a mercoledì 19 febbraio.
Un uomo, in età matura, ma con la buonafede di un bambino, traccia un suo assunto semiserio sul suo rapporto con le donne. Fra il serio e il faceto, scomodando spesso in chiave ironica i vari pensieri filosofici, ritiene che tutto è cominciato quando lui era un ovulo da poco fecondato pronto ad essere partorito. Da lì i primi traumi con l’universo femminile dal quale si sente inevitabilmente attratto.
Un viaggio fatto di emozioni, di sottili tenerezze e delusioni, in una vita, soprattutto moderna, dove tutto si confonde, e dove viene fuori la nostra incapacità di assumerci le responsabilità delle nostre scelte. La scena essenziale, e il tappeto delle musiche jazz, faranno si che tutto diventi una ballata blues, ora ironica, ora malinconica, che fotografa la differenza sostanziale che esiste fra uomo e donna, diversità che è assolutamente una ricchezza, ma che spesso lascia spunti di riflessione, nel suo svolgersi in eventi assolutamente imprevedibili e paradossali. l tutto sottolineato da musiche jazz, ora malinconiche. Per arrivare ad un finale dove, la sua passione per le donne, per le emozioni uniche che esse ci regalano resta invariata, e malgrado il rischio di continuare a prendere delusioni, continuerà ad emozionarsi per loro, e a cercare l’amore.

Orario spettacoli lunedì,martedì e mercoledì ore 21.00
Prezzo del biglietto biglietti Platea e Palchi € 10 | Orario botteghino: dal lunedì al sabato dalle 10.00 alle 20.00
Teatro Sannazaro, via Chiaia, 157 www.teatrosannazaro.it info@teatrosannazaro.it

 



PUBBLICITA'