Striscioni contro l’allenatore della Juventus, Maurizio Sarri, ex tecnico del Napoli, sono comparsi la notte scorsa e sono stati poco dopo rimossi, in prossimita’ della Curva A dello Stadio San Paolo e vicino al Maschio Angioino nel centro della citta’. Sull’episodio, si apprende, sta svolgendo accertamenti la Digos. Qualche fischio e contestazione nei confronti del tecnico toscano anche all’arrivo ieri sera del bus della Juventus. Alle 20:45 e’ in programma nell’impianto di Fuorigrotta la sfida tra gli azzurri di Gattuso e i bianconeri di SarriClima teso alla vigilia di -Juve. Degli striscioni a firma curva A sono stati apposti in centro città e davanti allo stadio di Fuorigrotta con insulti contro il tecnico della Juventus accusato di averne dette tante contro il suo attuale club prima di accettarlo “rinnegando” in parte il suo passato.


Napoli, de Magistris: ‘Intitoleremo una strada a Francesco Saverio Borrelli’

Notizia precedente

Cadavere decomposto dietro a casa carabiniere scomparso 3 anni fa

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..

Commenti

I Commenti sono chiusi