“Nell’Audizione odierna in Commissione Ambiente del Consiglio regionale Campania, dopo due sedute senza conclusione, e’ stato stabilito di indire un tavolo tecnico con la Provincia di Caserta e la regione per chiarire le competenze sul fiume Volturno nell’Alto Casertano”. Cosi’ il presidente della commissione, Gennaro Oliviero, a margine della seduta. “Competenze che l’Ente di via Lubich, ritiene non sue per effetto della legge Del Rio. Tuttavia – continua – nel fare queste valutazioni non si tiene conto dell’annullamento del D. Lgs. 96/99 art. 34 lett. f. Dopo una telefonata al Presidente della Provincia, Giorgio Magliocca, ho stabilito che presto il dirigente della Direzione Generale tutela ambiente ed ecosistemi regionale, attivera’ un tavolo tecnico, dove sara’ presente anche il comune di Pratella ed il Consorzio di Bonifica del Sannio Alifano. Si procedera’ alla stesura di una progettazione finanziata dalla Regione per intervenire ed eliminare tutte quelle criticita’ del fiume che lo rendono pericoloso in caso di alluvioni”, conclude Oliviero.

Napoli, Caso (M5s): Dopo lo scontro dei treni chiesti aggiornamenti al Mit’

Notizia Precedente

Gli ispettori del Ministero nella scuola dove i due Trapper hanno girato il video inneggiando a droga e armi

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..