PUBBLICITA'

Caserta e Provincia

Oltre 5 anni per falsi permessi di soggiorno: condannato un uomo di Teano


PUBBLICITA'

Una condanna ha raggiunto A. P. di Teano per contratti di locazione e di lavoro fittizi e per i permessi di soggiorno agli immigrati. Questo il verdetto dei giudici del tribunale di Santa Maria Capua Vetere. Il collegio presieduto dal giudice Roberto Donatiello ha inflitto all’uomo la pena di 5 anni e 3 mesi. Secondo l’accusa avrebbe prodotto falsi canoni di locazione ed assunzioni per favorire l’ingresso sul territorio nazionale di una ventina di immigrati, quasi tutti provenienti dall’Africa.



PUBBLICITA'