Il viceministro dell’Interno Matteo Mauri ha accolto l’invito del Sindacato dei giornalisti e il 5 febbraio prossimo sarà in Campania per un doppio appuntamento per ascoltare le croniste e i cronisti minacciati del territorio, dove l’emergenza sicurezza per i giornalisti è particolarmente sentita (sono ben 5 quelli sotto scorta armata). Ad annunciarlo è stato il presidente della Fnsi Giuseppe Giulietti, a Napoli per un incontro in alcune delle redazioni insieme al segretario del Sindacato unitario giornalisti della Campania, Claudio Silvestri. Il primo appuntamento è previsto alle 10,30 nella redazione del Mattino a Caserta, il secondo alle 15,30 a Napoli presso il Sugc.

Il Csm nomina Elisabetta Garzo alla guida del Tribunale di Napoli: è la prima volta di una donna

Notizia Precedente

Apre l’asilo nido comunale di Torre del Greco

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..