Ladri in azione, la scorsa notte, all’interno della sede del Consorzio di Bonifica di Paestum. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, ignoti, dopo aver forzato i cancelli dell’idrovora di Foce Sele e dell’impianto irriguo di Ponte Barizzo, hanno rubato i cavi e collegamenti elettrici mandando in tilt tutto il sistema: quadri di comando, pompe di sollevamento e sistemi di erogazione dell’acqua. Il danno economico è ingente.

LEGGI ANCHE  Ottaviano, il Comune dona un giocattolo a tutti i bambini da 0 a dieci anni
ADS



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Rapina a una farmacia di Casoria: arrestati tre giovanissimi

Notizia precedente

Gorbaciov ricoverato in ospedale per una polmonite

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..