Nella mattinata odierna i finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, sotto il coordinamento della Procura della Repubblica di Nola, hanno dato esecuzione a misure cautelari personali applicate dal G.I.P. presso il Tribunale di Nola nei confronti di 6 indagati: il Sindaco di un Comune dell’area vesuviana, il Segretario Generale dello stesso Comune, un consigliere comunale, un imprenditore, la vincitrice di un concorso pubblico per titoli ed esami e il marito, coinvolti a vario titolo in un’associazione per delinquere dedita alla commissione di più delitti di corruzione e finalizzata a favorire illecitamente il superamento di
concors

Infarto a scuola mentre fa educazione fisica: ragazzino di 11 anni muore in ospedale

Notizia Precedente

Napoli, operazione Alto Impatto della polizia al Vomero: controllate circa 300 persone

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..