“Assicurare una piu’ efficace azione di controllo e prevenzione da parte delle forze dell’ordine ed incrementare la percezione di sicurezza dei cittadini, specie nel centro storico di Acerra (Na), area che soffre ancora di particolare fragilita’, come emerge dagli ultimi recenti fatti di cronaca”. Con questo obiettivo la giunta comunale, riunita oggi dal sindaco Raffaele Lettieri, ha adottato la delibera n.183, con la quale ha confermato la disponibilita’ del Comune di Acerra di concedere al Ministero degli Interni il comodato d’uso gratuito di alcuni locali situati presso l’edificio di piazzale Renella per l’allocazione del commissariato di di Stato. Confermato, inoltre, che l’immobile di Piazzale Renella e’ destinato in parte ad ospitare la scuola del primo circolo didattico. In una nota dal Comune hanno fatto sapere che: “La volonta’ dell’amministrazione risponde alle richieste avanzate dalla prefettura di di spazi in cui allocare gli uffici del commissariato di polizia, in seguito a queste richieste il Comune ha manifestato la propria disponibilita’ al fine di rafforzare l’attivita’ della di Stato e delle altre forze dell’ordine nel centro storico, che al termine dei lavori di riqualificazione dell’immobile di Piazzale Renella vedra’ il ritorno della scuola del primo circolo didattico e l’allocazione del nuovo commissariato di di Stato”.

Acerra: approvata la delibera per i locali del nuovo commissariato
di Redazione Cronaca per Cronache della Campania

ADS



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Ghirelli: ‘Il blocco del campionato di serie C è un segnale necessario’

Notizia precedente

Pagani, dimissioni assessore Mattino, il comunicato dell’Aspa

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..