Angri. Sono stazionarie ma sempre gravi le condizioni di salute di Tobia F, il ragazzino di 17 anni che, venerdì mattina, è stato accidentalmente travolto da un treno mentre era all’interno della stazione ferroviaria di Angri. È ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore. I medici lo monitorano costantemente. Ora, però, Tobia ha urgentemente bisogno di sangue. Possono donare tutti (di qualunque gruppo sanguigno) con la maggiore età dalla mattina fino alle ore 14. L’auspicio è che in tanti raccolgano l’appello di medici e familiari.

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati