Seguici sui Social

Caserta e Provincia

Operaio edile 33enne muore fulminato mentre completa l’impianto elettrico della propria futura casa

Pubblicato

in

Casa di Principe. , 33 anni, è morto fulminato dalla corrente elettrica mentre lavorava nella sua futura abitazione. Numerose persone sono radunate presso la sua casa per stringersi intorno alla famiglia e alla fidanzata, con la quale tra qualche mese avrebbe dovuto sposarsi. Non si conosce ancora per certa la dinamica che avrebbe portato alla morte il 33enne.
Da indiscrezioni sembra che Gianluca sarebbe rimasto folgorato da una scarica elettrica, mentre era intento ad effettuare gli ultimi lavoretti elettrici all’interno della sua futura abitazione. Di professione era un operaio del comparto edile.

 Gustavo Gentile

Continua a leggere
Pubblicità