Camorra: condannata a 15 anni di carcere ‘zia’ Rosaria Pagano

SULLO STESSO ARGOMENTO

E’ stata condannata a 15anni di carcere la “zia” Rosaria Pagano, la donna boss che aveva raccolto le redini dai fratelli e dai parenti della cosca degli Scissionisti. Quelli che inaugurano la stagione delle faide di camorra a Secondigliano e  Scampia. I giudici della IV sezione della Corte di Appello di Napoli al termine del processo di secondo grado hanno ridotto la pena da 20 a 15 anni. La Pagano per questa inchiesta( associazione di tipo mafioso e  traffico di droga) aveva ottenuto, insieme con tutti i suoi complici, nel mese di aprile scorso una clamorosa scarcerazione per scadenza dei termini della custodia cautelare. Ma lei era rimasta in carcere perché stava scontando un residuo di pena di poco più di un anno per riciclaggio. Ma a giugno dello scorso anno sono tornati in carcere 11 dei suoi complici (nel blitz del gennaio del 2018 insieme con la Pagano in cella erano finiti in 18) perché era arrivata la condanna nel processo che avevano scelto di celebrare con il rito abbreviato. E tra questi il suo ex socio i affari Mario Avolio o’ ciuraro condannato pure lui a 20 anni di carcere con Ferdinando Lizza o’ ragiuniere. mentre a 10 anni di cercere è stato condannato il narcos internazionale Giuseppe Iavarone detto peppe o’ gitano arrestato a Malaga in Spagna.

 


Torna alla Home


Francesco Benigno è stato squalificato dall'Isola dei Famosi dopo meno di una settimana. La produzione del reality ha comunicato la decisione con una nota ufficiale, senza specificare i "comportamenti non consoni e vietati dal regolamento" che hanno portato all'espulsione dell'attore. Benigno, dal canto suo, ha duramente contestato la squalifica sui...
Nel corso del terzo tentativo di arbitrato per dirimere la controversia sul pagamento di 19,5 milioni di euro di stipendi arretrati spettanti a Cristiano Ronaldo, l'ex stella della Juventus ha finalmente ottenuto giustizia al di fuori delle aule di tribunale. Il collegio arbitrale incaricato di risolvere la questione, composto...
Le indagini sulla presunta partecipazione a scommesse illegali nel calcio hanno portato a conseguenze serie per quattro giocatori, attualmente o ex del Benevento Calcio, che rischiano una squalifica di tre anni. Gaetano Letizia, Francesco Forte, Enrico Brignola e Christian Pastina sono i nomi coinvolti nel caso, che ha scosso...
Il 10 maggio a Giffoni Valle Piana l'ottava edizione Leonardo 2024 a Giancarlo Giannini. Per la prima volta l’attore sarà premiato non solo perché simbolo del cinema italiano ma come progettista tecnico. Presentano Pino Strabioli e Alba Parietti. Tema la luna: interverrà Giani Togni. I premiati: per la Divulgazione Scientifica Alberto Luca Recchi per...

IN PRIMO PIANO