Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Napoli e Provincia

A Somma Vesuviana domani si pianta un melograno in ricordo di Mario Cerciello Rega

Pubblicato

in



Domani alle 12.00, a Somma Vesuviana, nel giardino del monumento ai Caduti in piazza Vittorio Emanuele III, Autorità militari –saranno presenti il Comandante Interregionale “Ogaden” Generale di Corpo d’Armata Vittorio Tomasone ed il Comandante della Legione Carabinieri Campania Generale di Divisione Maurizio Stefanizzi-, civili, religiose e politiche pianteranno un melograno in onore e memoria del Vice Brigadiere .
La pianta è un dono della K.K.L., la israeliana “Keren Kayemeth LeIsrael”, la più antica onlus ecologica al mondo.
L’associazione ha voluto donarla in memoria del Carabiniere ucciso il 26 luglio a Roma ed ha scelto quella pianta perché simboleggia la speranza che “le nostre buone azioni si moltiplichino come i semi del melograno”.

Continua a leggere
Pubblicità

Coronavirus

Coronavairus, altro contagiato alla Fca di Pomigliano: scatta la sanificazione

Pubblicato

in

Coronavairus, altro contagiato alla Fca di Pomigliano: scatta la sanificazione.

 

“L’azienda ci ha appena comunicato che uno dei 5 (impiegati) che hanno avuto stretto contatto con l’impiegato della Qualità, risultato positivo lunedì scorso, è risultato anch’esso positivo al coronavirus”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Coronavirus, un altro operaio contagiato alla Fca di Pomigliano

Lo scrivono in un comunicato i responsabili aziendali sindaci di Fim, Fiom. Uilm, Fismic, Uglm e Aqcfr. Nello stesso i sindacalisti spiegano: “Le sue condizioni sono buone e non presenta sintomi, pertanto, sempre sulla base dell’attuale procedura interna, sono stati individuati altri 5 contatti stretti, che a partire da oggi resteranno in quarantena. Verrà effettuata la sanificazione. delle aree di lavoro e delle altre aree comuni del lavoratore interessato, così come previsto dal protocollo”.

 

Continua a leggere



Napoli e Provincia

Aggressione a Pompei: tre minori identificati e denunciati dalla polizia

Pubblicato

in

Aggressione a Pompei: tre minori identificati e denunciati dalla polizia.

 

Gli agenti del Commissariato di Pompei, nel corso dell’attività investigativa avviata a seguito di un’aggressione commessa la sera del 5 settembre scorso in via San Giuseppe a Pompei, hanno denunciato tre minori per lesioni personali.

Gli stessi sono indiziati di aver aggredito due giovani dopo una discussione avvenuta in via Sacra per futili motivi. I poliziotti sono giunti alla loro identificazione grazie all’analisi delle immagini di alcuni sistemi di videosorveglianza cittadina e alle descrizioni fornite dalle vittime.

Continua a leggere



Le Notizie più lette