E’ stata riaperta al pubblico, dopo trentasei anni, la nell’area archeologica di . La cerimonia di riapertura è stata tenuta oggi alla presenza del dei Beni Culturali, . La si trova nel centro della antica , affacciata sulla strada principale. Si tratta di un’abitazione di lusso, vicina alla piazza. La casa fu chiusa nel 1983 a causa dei dissesti di ordine strutturale. Il percorso di restauro è stato intrapreso anni fa dalla Soprintendenza di Pompei e tra i partner il parco archeologico di , il Pakard Humanities Institute e Istituto Pakard per i Beni culturali nell’ambito dell’Herculaneum Conservation Project (Hcp) e Getty Conservation Institute (Gci). L’ dopo più di trentacinque anni della “è un’altra prova della storia di un riscatto”. Ha detto il dei beni culturali, , al Parco archeologico di . “ ha superato i 500mila visitatori. Qui si fa ricerca, si migliorano i servizi ed è un luogo di grande attrattività. Quello che è successo con riflettori più accesi su Pompei, in questi anni è successo anche a e sarà una strada su cui continueremo a investire. Un orgoglio del Paese” ha aggiunto.
Nel peristilio della casa è presente è possibile osservare il lavoro in atto per consentire di nuovo l’accesso al primo piano nel retro della casa e alla ‘croce’ creduta cristiana. “La cura scientifica che contraddistingue l’opera condotta a Ercolano – continua il – rappresenta un modello” e sarà l’opportunità per “cittadini e turisti di tornare ad ammirare una delle case più interessanti del sito”. Alla riapertura anche il Direttore del Parco archeologico di Ercolano Francesco Sirano: “il progetto del Bicentenario come approccio bifronte rivolto non solo alla cura e alla conservazione del sito ma anche alla riconnessione al territorio di riferimento. Non è un caso che l’inaugurazione si svolga in concomitanza con i lavori di recupero urbani a via Mare”.
Proprio su questo progetto si sofferma il sindaco di Ercolano, Ciro Bonajuto “la prossima tappa è l’inaugurazione della passegggiata archeologica sul pontile di via Mare, che ha un valore simbolico perchè in questa zona, 10 anni fa, venne ucciso Salvatore Barbaro un ragazzo innocente che aveva l’unica colpa di guidare un’auto uguale a quella di un boss”. Le misure previste lungo via Mare hanno previsto l’abbattimento del muro di confine, e l’ di uno spazio pubblico verde, gestito in parte dal Parco Archeologico di Ercolano e in parte dal Comune, nel cuore del centro storic, affacciato sul sito archeologico e in corrispondenza del Teatro antico sotterraneo. “Ercolano come Pompei, ha dimostrato negli ultimi anni di essere un esempio virtuoso di gestione pubblica in grado di garantire la salvaguardia e la conservazione del sito e di saperne rilanciare l’immagine” spiega Massimo Osanna, Direttore Generale del Parco Archeologico di Pompei.


Cronache Tv


Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Altre Notizie

‘Segreti in giallo Edizioni’ compie un anno: la collana editoriale diretta da due sannite

40 le pubblicazioni in catalogo, storie originali e autori da ogni parte d’Italia
Leggi tutto

Covid, si conferma in netta crescita la curva epidemica in Italia: 7,8%

La regione piu' casi e' l'#EmiliaRomagna (2.597), seguita da #Lombardia (2.135) e #Campania (1.896). 
Leggi tutto

Arrestato per falsi incidenti: simulava incidenti per ottenere risarcimenti dalle vittime

Agli arresti domiciliari un 49enne campano
Leggi tutto

Napoli, servizio Alto Impatto nella movida del Vomero

Identificate oltre 300 #persone nel corso dei controlli effettuati da carabinieri, polizia e guardia di finanza
Leggi tutto

Infortunio Ibrahimovic, ironia social: ‘Pronto per il dopo-Sanremo’

Il campione svedese salterà #Udinese, #Verona e #Napoli in campionato, e la doppia sfida con il #Manchester in coppa
Leggi tutto

Ragazza muore investita da auto della polizia durante un inseguimento

E' accaduto in in via Salone a Settecamini, Roma.
Leggi tutto

Covid, il tasso di incidenza in Campania arriva al 13%

Con un minor munero di tamponi diminuiscono i nuovi casi in assoluto ma aumentano anche i morti e le #terapieintensive
Leggi tutto

Napoli, in 600 firmano per Sergio d’Angelo candidato a sindaco

"Siamo un gruppo di operatori sociali, scrittori, imprenditori, artisti, professionisti di vario genere e semplici cittadini napoletani. Chiediamo a Sergio...
Leggi tutto

Salerno, giovani pusher catturati dalla polizia a Pastena

I tre sono stati sorpresi a spacciare davanti a un bar del #quartiere
Leggi tutto

Covid, Francesco Paolo Figliuolo nuovo Commissario straordinario

A Domenico Arcuri i ringraziamenti del Governo per l’impegno e lo spirito di dedizione con cui ha svolto il compito...
Leggi tutto

Filmata dal marito mentre moriva: i fratelli presentano denuncia per omicidio

Secondo i fratelli della donna, il #marito della vittima "filmò per quasi nove minuti la moglie agonizzante, fino al suo...
Leggi tutto

Furti di rotaie nei depositi Rfi del Casertano: 5 arresti

Accusa a carico di cinque persone,  tra cui tre dipendenti di Rete Ferroviaria Italiana e due di Sirti Spa
Leggi tutto

Sul telefono foto a sfondo sessuale di una 13enne: condannato 38enne

La condanna è stata pronunciata per detenzione di una serie di foto di una ragazza di 13 anni, residente nel...
Leggi tutto

Campania: il Tar respinge i ricorsi contro la chiusura delle scuole

Il Tribunale ha rilevato che l'ordinanza regionale risulta esplicitamente adottata alla luce di un quadro epidemico caratterizzato dalla diffusione delle...
Leggi tutto

Covid: salgono casi agenti carceri contagiati, sono 557. In Campania stato di agitazione

I #sindacati lamentano il mancato rispetto dei protocolli sanitari Covid 19
Leggi tutto

Le azioni sulla Terra dei fuochi: dimezzati i roghi di rifiuti nel mese di febbraio

Notevole la diminuzione del rogo di #rifiuti rispetto allo scorso anno
Leggi tutto

Disturbi da comportamento alimentare, il libro verità della Ballerina della Scala

Si tratta di “La verità, vi prego, sulla danza!” di #MaryGarret. Si parlerà anche della vicenda di #MariafrancescaGarritano
Leggi tutto

Napoli, vende farmaci in strada: denunciata

La polizia ha bloccato una donna di origini #russe che aveva esposto 50 confezioni di medicinali,
Leggi tutto

Spagna: arrestato Bartomeu, ex presidente del Barcellona

#Bartomeu insieme con due collaboratori sono accusati di corruzione e illeciti amministrativi.
Leggi tutto

Napoli, l’unico parco di Pianura rimasto aperto in balia di degrado e bullismo

È la triste storia del Parco Attianese di via Provinciale a Pianura
Leggi tutto


Ti potrebbe interessare..