. Sono pronti i progetti di recupero dello storico ospedale Incurabili di . Lo ha dichiarato , direttore sanitario Asl 1 durante la trasmissione “Barba e capelli” di Radio Crc. “Il 6 aprile abbiamo avuto una giornata molto triste perché, dopo 500 anni di attività, su quel complesso e’ calato il buio. A distanza di 17 giorni, dopo averne parlato con De Luca, abbiamo avuto i fondi per recuperarli. Il 26 ottobre, al Mann, verranno presentati i progetti. Ci sarà veramente tanto, perché approfondendo abbiamo scoperto tantissime cose, come un muro romano al suo interno. Il complesso degli Incurabili è un pezzo di storia della città. In sanità fin dall’inizio ci siamo interessati dei contenuti, ma anche il contenitore è indice di buona sanità e di buon servizio. Ci sono dei contenitori, dei volumi storici, che continuano a dare, dopo centinaia di anni, servizi alla città e vanno rispettati per la loro storia. La partecipazione è gratuita, vi aspettiamo in tanti. Sarà davvero un momento importante”, ha concluso Verdoliva.



Pubblicità'

Controlli dei carabinieri nel Vesuviano: nella rete esercizi commerciali, un evaso e un fioraio che rubava energia

Notizia Precedente

Agnelli: Juve fra grandi d’Europa, meriti anche di Allegri

Prossima Notizia