Napoli: pusher tenta di corrompere i carabinieri in caserma: “Vi do una parte dei soldi”, finisce in carcere

SULLO STESSO ARGOMENTO

I carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli hanno arrestato Ugo Cucarano un 19enne già noto alle forze dell’ordine.
Lo hanno bloccato su via Cumana a Fuorigrotta dopo averlo visto cedere una dose di marijuana a un 20enne; poi perquisendolo lo hanno trovato in possesso di 4 grammi di “erba” nonché 2.900 euro, inoltre durante la perquisizione a casa i militari hanno trovato e sequestrato altre 38 bustine già pronte per la vendita e un bilancino di precisione.
Cucarano è stato quindi portato in caserma ed è stato lì che ha tentato di corrompere i carabinieri: se gli avessero restituito i soldi gliene avrebbe lasciata una parte. i militari però lo hanno immediatamente stoppato procedendo nei suoi confronti anche per istigazione alla corruzione oltre che per spaccio. E’ finito in carcere.







LEGGI ANCHE

Serena Autieri in scena al Teatro Augusteo di Napoli con ‘My fair lady’

**Serena Autieri al Teatro Augusteo di Napoli con 'My Fair Lady'** Il celebre musical "My Fair Lady" approda al Teatro Augusteo di Napoli con...

Giugliano, scoperto scuola bus con autorizzazione scaduta

Nel corso di un'operazione straordinaria, gli agenti del Commissariato di Giugliano-Villaricca hanno recentemente svolto controlli mirati sui veicoli utilizzati per il trasporto scolastico nella...

Antonin Artaud: conferenza sul grande artista al Teatro del Liceo Artistico Sabatini-Menna di Salerno

Il Teatro del Liceo Artistico Sabatini-Menna di Salerno ospiterà un incontro speciale incentrato sulla figura poliedrica di Antonin Artaud, previsto per il 29 febbraio...

Agguato a Scampia: feriti il capo piazza Giancarlo Possente e un amico

I feriti sono Giancarlo Possente, capopiazza alla "33" per conto degli Abbinante e Pasquale Parziale ritenuto vicino alla Vanella Grassi

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE