Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris durante la trasmissione “Barba e capelli” di Radio Crc: “Il Collana? E’ un errore clamoroso della Regione che si è incaponita prima di sottrarcelo e poi di non accogliere la nostra proposta dell’inserirlo nelle Universiadi, così da ristrutturarlo. Questa storia fa molta rabbia: è il più grande e importante impianto sportivo campano, dopo il San Paolo ovviamente. Io mi chiedo perché. Chi si è aggiudicato la gara sul Collana vuole dire qualcosa e dare delle spiegazioni? Chi paga un prezzo siamo anche noi come amministratori della Città. Sappiamo perfettamente che a Napoli c’è tanto da fare, ma è arrivata a dei livelli che mai nessuno avrebbe immaginato. Bisogna rimboccarsi le maniche e lavorare tutti in sinergia. Ctp? Una partita che chiudiamo in maniera definitiva e positiva entro quest’anno. Il bonifico di De Laurentis è sorprendentemente arrivato. Non ero particolarmente ottimista, ma il Comune e il Calcio Napoli hanno fatto un ottimo lavoro. Manca unicamente la firma per la convenzione, mettendo fine ad una partita giocata sulle sabbie mobili”. “Sei milioni sono una goccia nel mare – ha concluso il sindaco – ma li sfrutteremo per l’interesse pubblico”.

Un riconoscimento letterario al giornalista Silver Mele per il libro ‘Il volo del gregario’ Graus Edizioni

Notizia Precedente

Il Teatro Elicantropo, diretto da Carlo Cerciello, presenterà la nuova stagione teatrale dedicata a Loredana Simioli

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..