Napoli, la stesa al rione Stella contro il genero del boss Patrizio Bosti

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli. Alle 3 il rombo dello scooter in via Fonseca a Napoli, la parte alta del rione Sanità, nel quartiere Stella. Poi quattro colpi di pistola calibro 9×21. Il destinatario del raid è il genero di Patrizio Bosti, elemento di spicco del clan che ha radici al Corso Garibaldi ma mani su tutta Napoli grazie all’alleanza con i Contini, i Mallardo e i Licciardi, ma anche con i Tolomelli, con i quali sono anche imparentati. Il raid, secondo le forze dell’ordine, è proprio per aggredire i Tolomelli, che nella zona del centro mettono le mani su molti affari, ma soprattutto appoggia i Vastarella nella storica faida delle ‘stese’ contro i Sequino nella parte ‘bassa’ della Sanità. Guerra per il controllo delle piazze di droga ma soprattutto delle estorsioni ai negozianti e al mercato rionale dei Vergini.


Torna alla Home


Incontro con Yvonne Carbonaro per la Giornata Mondiale del Libro. Martedì 23 aprile 2024 ore 17.30 all'Instituto Cervantes (Via Chiatamone, 6G - Napoli). In occasione della Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d’Autore, l'Instituto Cervantes di Napoli organizza un incontro con la scrittrice Yvonne Carbonaro. Martedì 23 aprile alle...
Il Napoli ha svolto la sessione di allenamento di questa mattina presso l'SSCN Konami Training Center di Castel Volturno, continuando la preparazione per il prossimo match contro l'Empoli, che è in programma domani allo Stadio Castellani per la 33ª giornata di Serie A. Gli azzurri hanno iniziato la loro giornata...
Martedì 23 aprile, alle ore 11, nella splendida cornice del 'Vega Luxury' di Teverola, sarà presentata l’ottava edizione del "Trofeo D'Alterio Group". L'evento calcistico, patrocinato dai Comuni di Villaricca e di Mugnano di Napoli, e da Coni, Federcalcio e Ldn , Figc, Coni e Lnd Campania, si conferma tra...
Durante un controllo della polizia ai tornelli dello Stadio Olimpico, in occasione della partita di Europa League tra Roma e Milan, è stato arrestato un tifoso trovato in possesso di 47 bustine di cocaina. L'uomo, un 45enne romanista con legami con gli ambienti ultras del tifo giallorosso, è stato...

IN PRIMO PIANO