29.6 C
Napoli
venerdì, Luglio 10, 2020

In fila all’ingresso dello Stir di Giugliano 10 auto-compattatori rilasciano percolato: 15 persone denunciate dai carabinieri

DALLA HOME

Giugliano. I Carabinieri della stazione di Giugliano in Campania e quelli della sezione radiomobile locale, nell’ambito di un servizio di contrasto ai reati ambientali, sono intervenuti presso lo S.T.I.R. (Stabilimento di tritovagliatura e imballaggio rifiuti) al cui ingresso vi era una colonna di 82 autocompattatori contenenti i rifiuti di tutta la provincia di Napoli. A seguito di un controllo, i militari hanno verificato che 10 di essi rilasciavano al suolo una notevole quantità di liquami, verosimilmente percolato.
I 10 autisti dei veicoli e gli amministratori unici delle 5 ditte per conto delle quali gli stessi operavano sono stati quindi denunciati per sversamento illecito di rifiuti.

Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

coronavirus italia

Coronavirus, nuovo balzo in avanti dei contagi in Italia: 276 da ieri. I morti...

Coronavirus, nuovi positivi in aumento (+276) e 12 decessi, mentre gli attualmente positivi scendono di ulteriori 31 unita' per un totale di 13.428 di...
coronavirus campania

Coronavirus, 7 nuovi casi in Campania: 4 dal focolaio di Serino, 2 a Portici

Sette nuovi casi di Covid-19 registrati oggi in Campania su 1.508 tamponi processati. Lo comunica l'unita' di crisi della Regione.   Il totale dei positivi sale...
omicidio bottone

Napoli, omicidio alla cornetteria ai Colli Aminei: giudizio immediato per il killer

Il gip di Napoli Giuseppe Sepe ha disposto il giudizio immediato per Enrico La Salvia, 35 anni il prossimo novembre, arrestato dai carabinieri lo...