Fioramonti e i sindacati firmano il decreto per il concorso di assunzione di 24mila precari

SULLO STESSO ARGOMENTO

I sindacati della scuola (Cgil, Cisl, Uil, Snals, Gilda) e Miur hanno firmato un’intesa che prevede un decreto legge per un concorso straordinario per l’assunzione di circa 24 mila precari da almenoss36 mesi (in totale sono 70 mila quelli che hanno queste caratteristiche) e un concorso ordinario; si prevede poi un disegno di legge su abilitazioni e reclutamento. L’intesa – a quanto si apprende – prevede un concorso straordinario abilitante con prova test a risposta chiusa finale; almeno i primi 24.000 saranno assunti. Chi consegue i 7/10 ed è in servizio il primo settembre 2020 con una supplenza al 31/08 o 30/06, frequenterà l’università per i 24 crediti formativi universitari, con un percorso formativo. Alla fine dell’anno scolastico sarà valutato da un Comitato di valutazione per essere abilitato. Il disegno di legge dovrebbe essere inserito in un percorso rapido. Il concorso ordinario sarà per oltre 25 mila posti. Il decreto legge prevederà anche un concorso riservato per i direttori dei servizi generali oggi facenti funzioni (dsga). A parte ci sarà un tavolo per risolvere la questione dei diplomati magistrali.

 


Articolo offerto da Emmerre Auto - Torre del Greco
Torna alla Home


Napoli, maxi rissa tra stranieri in piazza Garibaldi: 6 denunciati

Napoli.Nella serata di venerdì, la Polizia ha risposto a una segnalazione di rissa a Piazza Garibaldi. Alcune persone sono state fermate con ferite e due coltelli sono stati rinvenuti sul luogo. Gli agenti hanno denunciato 6 persone, di varie nazionalità e compresi tra i 17 e i 28 anni, per...

Terremoto a Napoli, paura nella zona collinare

Lo sciame sismico in corso nella zona flegrea,  da ieri ha prodotto altre scosse stamane avvertite anche in diversi quartieri della città di Napoli. Intorno alle 9.45 due eventi tellurici verificatisi a distanza di un paio di minuti, sono stati distintamente avvertiti dalla popolazione, non solo nelle aree del bradisismo...

Marano in ansia per il parrucchiere Antonio Scatozza: scomparso da ieri mattina

Da ieri mattina non si hanno notizie di Antonio Scatozza, un parrucchiere di 48 anni residente a Marano, proprietario di un negozio situato in via Adda, al confine con Calvizzano. Come di consueto, ieri mattina Antonio ha lasciato la sua abitazione per recarsi al negozio che si trova nello stesso...

Meteo Napoli con tempo estivo ma da martedì torna la pioggia

Previsioni Meteo Napoli con sole e caldo questo weekend, con l'Anticiclone Azzoriano che domina tutta l'Italia e il Mediterraneo centro-occidentale. Ma godetevi il bel tempo perché un'ondata di maltempo e freddo è in arrivo all'inizio della prossima settimana. Ecco le previsioni per oggi: Nord: Soleggiato ovunque, con temperature minime e massime...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE