Renzi ufficializza a Conte uscita dal Pd, ma lo sosterrà

Matteo Renzi ha ufficializzato al premier Giuseppe Conte in un colloquio telefonico la sua decisione di abbandonare il Pd per creare gruppi autonomi. Renzi, riferiscono fonti parlamentari dem, ha ribadito al premier che continuera’ a sostenere convintamente il governo. Da Palazzo Chigi viene confermata la telefonata del senatore Matteo Renzi al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Nulla invece, spiegano fonti di Palazzo Chigi, trapela sul contenuto del colloquio.

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati