E’ stato travolto da un montacarichi che ha ceduto sotto il peso dei sacchi di nocciole. Un operaio di 69 anni e’ morto all’interno di un deposito di nocciole a Quindici, nell’Avellinese. L’anziano operaio, originario di Moschino, e’ stato subito soccorso dai colleghi che hanno cercato di liberarlo dal montacarichi, ma e’ stato tutto inutile. Sul posto i carabinieri della compagni di Baiano e il procuratore di Avellino, Rosario Cantelmo. L’area dove e’ avvenuto l’incidente e’ stata sequestrata per eseguire tutti i rilievi. Le indagini puntano a verificare se nel deposito, particolarmente attivo in questo periodo della raccolta, venissero rispettate tutte le norme di sicurezza sul lavoro. La procura disporra’ l’autopsia sul corpo del 69enne che e’ stato trasferito nella sala mortuaria dell’ospedale Moscati di Avellino.

LEGGI ANCHE  Truffa sui carburanti: sequestrati beni per 18 milioni di euro
ADS



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Seconda edizione del Premio ‘Scena Teatro’. Sabato all’Auditorium del Centro Sociale

Notizia precedente

Arbore torna in tv: ‘Vi racconto Boncompagni un pò alla maniera sua… e un pò alla maniera mia’

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..