Neymar, cade l’accusa di stupro

La polizia di San Paolo ha accusato la modella brasiliana e il suo ex compagno a seguito delle sue accuse di stupro contro la stella del calcio brasiliano Neymar. La donna è accusata di frode procedurale, denuncia diffamatoria ed estorsione, ha dichiarato l’ufficio di pubblica sicurezza di San Paolo. I risultati dell’indagine di polizia sono stati consegnati ai pubblici ministeri e al tribunale competente per un ulteriore esame. L’ex partner della donna è stato incriminato per aver divulgato materiale con contenuto erotico. La polizia ha chiuso un’indagine contro Neymar a fine luglio. La modella aveva accusato l’attaccante del Psg di averla costretta a fare sesso in un hotel di Parigi il 15 maggio.

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati