google news

Neonato trovato morto in un cespuglio in Alto Adige

Un Neonato e’ stato trovato morto in un cespuglio in Alto Adige. La scoperta e’ stata fatta ieri pomeriggio da un gruppo di turisti che passava lungo la via Raffein, fra Lana e Cermes, sopra Merano. L’autorita’ giudiziaria ha disposto l’autopsia per stabilire le cause del decesso. Il corpicino era coperto da un telo e […]

    Un Neonato e’ stato trovato morto in un cespuglio in Alto Adige. La scoperta e’ stata fatta ieri pomeriggio da un gruppo di turisti che passava lungo la via Raffein, fra Lana e Cermes, sopra Merano. L’autorita’ giudiziaria ha disposto l’autopsia per stabilire le cause del decesso. Il corpicino era coperto da un telo e presentava ancora il cordone ombelicale attaccato. Sul luogo del ritrovamento sono arrivati sanitari e i carabinieri. Come riporta il quotidiano ‘Dolomiten’, che ha reso nota la notizia, secondo il personale dell’ambulanza il decesso del Neonato risalirebbe a qualche ora prima del ritrovamento Sara’ l’autopsia a chiarire le cause del decesso del Neonato ritrovato senza vita ieri pomeriggio attorno alle ore 16,30 in un cespuglio lungo la via Raffein fra lana e Cermes nei pressi del Buschenschank (trattoria) Gloegglkeller in Alto Adige. Sul caso vige il massimo riserbo. Stando alle prime informazioni rese note dal quotidiano in lingua tedesca ‘Dolomiten’, la vittima sarebbe un maschietto, di carnagione bianca e molto probabilmente e’ stato strangolato. Il corpicino del piccolo e’ stato ritrovato da un gruppo di turisti ancora con il cordone ombelicale attaccato e con il capo avvolto in un panno. Sul decesso indagano i carabinieri giunti sul posto assieme al medico d’urgenza.

    google news

    ULTIME NOTIZIE

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    CRONACHE TV