Arrestato rapper rapinatore: gli servivano soldi per nuova canzone

Un rapper di 18 anni, Adamo Bara Luxury, è stato arrestato dagli agenti del commissariato Comasina di Milano per una rapina commessa lo scorso 4 agosto in via Val Sabbia insieme a un complice 17enne. Anche il minore è stato colpito da un’ordinanza di custodia cautelare. Il musicista, messo di fronte all’evidenza dei fatti, avrebbe confessato di aver bisogno di soldi per il nuovo singolo. La vittima è un giovane di 26 anni, aggredito con un arnese di ferro. I due sono riusciti a portargli via il telefono cellulare.

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati