Al reparto di medicina nucleare dell’ospedale del Mare il premio nazionale

Si è tenuto a Milano dal 20 al 23...

Bimbo napoletano di 5 anni rischia di annegare in una piscina di Villa Literno: è grave

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un bambino di 5 anni residente a Napoli era in una struttura di Villa Literno, nel casertano. Il piccolo ha rischiato di annegare, decisivo l’intervento di un infermiere presente sul posto
Sono passati solo pochi giorni dal dramma vissuto dai familiari di Davide, il bambino casertano di tre anni morto in una struttura di Lucrino, Pozzuoli, annegato in piscina, una tragedia molto simile stava per ripetersi. Protagonista un bambino napoletano di 5 anni, che si trovava in una piscina di Villa Literno – nel casertano. Il piccolo ha rischiato di annegare e sarebbe stato salvato (come riportato da Edizione Caserta) dal tempestivo intervento dello staff e di un infermiere presente nella struttura.
Il bambino di 5 anni è stato quindi accompagnato alla clinica Pineta Grande di Castel Volturno, e da qui portato al Santobono di Napoli dove si trova in condizioni molto serie. La sua prognosi è riservata.

PUBBLICITA

Gustavo Gentile


googlenews
facebook
I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE